News&Eventi

Carolus

Vino bianco

Fin dai tempi passati ogni vignaiolo ghemmese possedeva un filare o anche soltanto poche viti a bacca bianca. Äl vin biank ottenuto da queste uve rappresentava qualcosa di diverso che si accostasse ai loro grandi rossi, e serviva ad allietare i momenti felici delle feste in famiglia.

Cantalupo ha voluto tenere fede a questa tradizione dei suoi antenati: un bianco da una terra da rossi.

 

IL NOME

Dal nome latino di San Carlo Borromeo che transitò lungo la strada per Arona su cui si affacciano i vigneti. Carolus, anche in onore di papà Carlo che nel 1992, anno delle prima vendemmia del bianco, ha festeggiato i suoi primi 80 anni.

NOTE DEI SENSI

Vino fresco dal colore giallo dorato si apre in un piacevolissimo profumo floreale. Il gusto si rivela rotondo con un’aromatica fruttuosità.

ABBINAMENTI

Gradevole come aperitivo, si accompagna a piatti di pesce e carni bianche.